Disturbo da somatizzazione
Cos’e ? E’ la manifestazione di sintomi fisici senza che ci siano cause organiche.
Nonostante numerosi esami, non si riesce a rintracciare una causa reale del disturbo . La persona inizia un viaggio interminabile spesso accompagnato da frustrazione e sentimento di solitudine.
Il corpo e la mente sono connessi ; I  pensieri mentali vengono quindi espressi attraverso sintomi fisici
Il paziente prova in relazione al sintomo: pensieri, preoccupazioni, paure, emozioni intense, ansia ecc; crede quindi che siano reali ed esercita pressioni sul medico per continuare a fare esami .
Spesso il disturbo, si presenta dopo periodi di stress intenso oppure dopo episodi di ansia generalizzata e quando il soggetto ha una difficoltà nel controllare e gestire le proprie emozioni .
Del sintomo il paziente ne fa il suo pensiero prevalente, pretendendo comprensione e supporto emotivo dagli altri . Sviluppa pensieri e preoccupazioni
Quali possono essere i sintomi fisici ?
✔︎ mal di testa;
✔︎ mal di schiena;
✔︎dolori alle ossa;
✔︎ dolori al petto;
✔︎ problemi gastrointestinali: bruciore, nausea, vomito e diarrea;
✔︎ dolori nelle relazioni sessuali o disfunzione erettile;
✔︎ malattie della pelle, dei capelli (alopecia), etc.
L’ansia accompagna questi sintomi ed in alcuni casi ne è la causa
Le persone che ne soffrono richiedono sostegno emotivo e vicinanza, spesso hanno una bassa autostima e necessitano dell’aiuto dell’altro per risolvere ed affrontare le difficoltà .
Attraverso la psicoterapia ed un adeguato sostegno è possibile uscirne
Foto di Sora Shimazaki da Pexels