Disturbo oppositivo provocatorio in età infantile ed adolescenziale
🆘La caratteristica dominante di questo disturbo è l’irritabilità e l‘aggressività
‼️Spesso i bambini non sono consapevoli di arrecare danno agli altri con i loro comportamenti
🆘Il disturbo non ha origini chiare anche se alcuni studi dimostrano che è piu’ probabile che insorga nei ragazzi che hanno famiglie molto conflittuali , con stili comunicativi rabbiosi e comportamenti aggressivi
🆘Il disturbo è quindi l’indicatore di altri disagi sottostanti e puo’ essere affrontato attraverso una terapia familiare
‼️I sintomi devono essere presenti per almeno 6 mesi in modo evidente e continuativo
I sintomi :
✔︎I bambini si infastidiscono e perdono la pazienza ripetutamente
✔︎Non riconosco l’autorità degli adulti , sfidano e provocano in continuazione
✔︎Non rispettano le regole e si rifiutano di seguire ogni tipo di linea educativa
✔︎Fanno dispetti e sono vendicativi
Alcuni comportamenti sono comuni ad altri disturbi , quello che fa la differenza nel DOP è che i comportamenti causano un disadattamento sociale e scolastico
🆘Il disturbo , emerge in modo precoce , intorno ai 6 anni , ma di solito è diagnosticato solo in età adolescenziale
 
ll DOP è diverso dal disturbo della Condotta, che di solito insorge attorno ai 9 anni
 
I fattori di rischio :
‼️ situazioni di abuso e di trascuratezza
‼️Ambienti familiari rigidi con educazione severa , pretenziosa ma inconsistente
‼️ situazioni di importanti cambiamenti che possono causare stress e forti disagi familiari ed individuali
‼️Tensione ed instabilità familiare
 
Uscirne è possibile , attraverso degli interventi rivolti alla famiglia , per sostenere tutti membri , migliorare la comunicazione e le loro relazioni .