📌 Fame emotiva ed ansia 📌
✔️ La fame emotiva è diversa da quella fisiologica, non mangiamo per necessità ma per mettere a tacere le nostre emozioni ;
✔️ Con il cibo, spesso spazzatura, tentiamo di eliminare lo stress, la tristezza, la noia e l’ansia
✔️ Il cibo diventa un ansiolitico ma ➡️ se la sensazione successiva è positiva , immediatamente dopo , subentra una forte senso di colpa che peggiore la situazione e porta all’instaurarsi di un circolo vizioso
✔️La fame emotiva si riconosce chiaramente :
1️⃣ Il cibo scelto è spazzatura ;
2️⃣ Il nostro appetito non si placa;
3️⃣ Il gesto è impulsivo e non controllabile
4️⃣ Lo facciamo da soli e proviamo un gran senso di colpa 
📌 C’è un forte legame tra emozioni e cibo ➡️ occorre individuare questo legame per poi attuare un cambiamento
✔️ Occorre entrare in contatto con le nostre emozioni , soprattutto con quelle negative
✔️Non fuggiamo dalla sofferenza, solo vivendola riusciamo ad elaborarla, per poi stare bene
✔️ L’obiettivo non è la dieta ➡️ ma risolvere i nostri conflitti
💞 Cambiare è possibile, per stare meglio con sé con e con gli altri.