🔴La dislessia 🔴
➡️ E’ la difficoltà che alcuni bambini hanno nell’imparare a leggere e scrivere
➡️ I segnali compaiono precocemente ma la diagnosi puo’ essere fatta solo dopo la 2 ° elementare
➡️La diagnosi viene effettuata in centri / asl che sottopongono al bambino dei test neuro e una valutazione complessiva
➡️Con la diagnosi si individuano dei percorsi individualizzati
➡️La scuola predispone dei Piani didattici personalizzati
🔴Verranno utilizzate delle strategie per non far sentire il bambino in difficoltà , soprattutto nei confronti dei compagni
✔︎La dislessia come gli altri disturbi dell’apprendimento non è una malattia ➡️ non pregiudica  lo sviluppo dell’individuo , delle sue abilità cognitive e sociali
➡️Sono spesso ragazzi abili e capaci in altri ambiti ➡️ gli ambiti mentali sono molteplici e chi è dotato in un campo puo’ non esserlo in altro e viceversa
➡️Il compito degli adulti è quello di valorizzare le specifiche inclinazioni e sviluppare le capacità del figlio in modo da potenziare la sua autostima
➡️La dislessia soprattutto nei primi anni di scuola puo’ rappresentare una difficoltà ulteriore che pone il ragazzo di fronte al tema del fallimento e dell’insuccesso
➡️Dopo tende a normalizzarsi
✔︎Saranno degli adulti capaci di adattarsi all’ambiente circostante, sviluppare capaci sociali ed instaurare relazioni
✔︎Riconoscere precocemente i segnali della dislessia è importante per evitare di incorrere in una perdita di motivazione e sviluppo di un senso di insuccesso ricorrente
✔︎Il tema della carenza di autostima è collegato alla dislessia e agli altri disturbi di apprendimento
🔴Impariamo ad accettare le differenze ed a valorizzare quello che di bello ognuno di noi possiede
Se ti è piaciuto questo articolo potrebbe interessarti anche  http://www.barbaracalcinai.it/disturbi-dellapprendimento-ed-autostima/, guardalo.